Sostituire nottolino porta blindata

Sostituire il nottolino della porta blindata può essere un incubo se non ci affidiamo a un professionista: spesso questi interventi sono dispendiosi e non risolutivi. Il nottolino della porta blindata sembra un elemento piccolissimo e di poco valore a fronte di una porta intera, però è da lì che parte tutto il meccanismo di apertura e chiusura.

Per questo motivo una cattiva manutenzione del nottolino della serratura della porta blindata può compromettere la sicurezza della tua casa o del tuo esercizio commerciale. Per scongiurare questa eventualità devi rivolgerti necessariamente a un fabbro esperto.

Nottolino serratura porta blindata

Sostituire il nottolino della porta blindata non è un’operazione semplice come sembra: infatti bisogna smontare il pannello laterale e, dopo aver smontato la maniglia, anche quello posteriore. A volte, i pezzi di ricambio della serratura vengono forniti solo dalla ditta costruttrice, che si occupa in toto del servizio di assistenza clienti.

Se la porta blindata in questione non è molto recente, le serrature sono due: una per il meccanismo di apertura e chiusura normale e una per le barre laterali e superiori. Anche in questo caso non è semplice intervenire: consigliamo sempre di rivolgersi a una ditta specializzata.

 

Sostituire cilindro serratura porta blindata

Se dobbiamo sostituire tutto il cilindro della serratura della porta blindata, la situazione si complica: vediamo quale potrebbe essere il procedimento più semplice, premettendo sempre che non bisognerebbe intervenire se non si possiede l’esperienza giusta per farlo.

  • Smontare le mostrine

Smontiamo una delle mostrine. Se all’esterno è presente una rosetta di sicurezza, conviene smontare la mostrina interna e sfilare il cilindro da questo lato.

  • Rimuovere le viti

Svitiamo la vite di fissaggio presente sulla piastra della serratura.

  • Inserire la chiave nel cilindro

Inseriamo la chiave nel cilindro dal lato interno e la ruotiamo leggermente, quel tanto che basta perché la chiave non si sfili quando viene tirata, ma non così tanto da rischiare che il nottolino interferisca con la fuoriuscita del cilindro dalla serratura.

  • Tirare via il cilindro

Tiriamo il cilindro verso di noi. Alcuni modelli possono opporre resistenza, pertanto dobbiamo ruotare la chiave a 30° mentre sfiliamo il cilindro. Come il nottolino rientra nel cilindro, quest’ultimo si sfila.

  • Rimuovere il cilindro

Dopo aver rimosso il cilindro siamo pronti a montare quello nuovo. Seguiamo le istruzioni di montaggio.

Sostituire chiave porta blindata

Rivolgiti a Fabbro Roma per qualsiasi necessità: siamo in grado di intervenire tempestivamente per qualsiasi sostituzione di serratura per porte blindate. Siamo operativi in tutta la provincia di Roma e offriamo prezzi concorrenziali a fronte di un intervento altamente professionale.

Contattaci gratuitamente

Sostituire nottolino porta blindata