Infissi esterni in ferro

Gli infissi esterni in ferro sono degli elementi importantissimi per le nostre abitazioni: nonostante sia sempre più diffuso l’utilizzo del PVC e dell’alluminio, noi di Fabbro Roma continuiamo a puntare anche sul ferro. Vediamo insieme perché.

Infissi in ferro: perché sceglierli?

Le caratteristiche fisiche del ferro sono senza dubbio estremamente vantaggiose: il ferro infatti è solido e resistente, per questo contrasta in modo efficace sia l’azione corrosiva degli agenti atmosferici, sia i tentativi di effrazione.

Inoltre, le lavorazioni in ferro fanno sì che gli infissi diventino elementi d’arredo di design, adatti a qualsiasi contesto abitativo o stile architettonico: dal classico al moderno, dal rustico al più raffinato.

Infissi esterni in ferro zincato

Gli infissi in ferro zincato, ovvero infissi sottoposti a un processo di zincatura, rispondono al massimo agli altissimi standard qualitativi che offriamo: grazie a questa operazione, viene applicato ai nostri infissi esterni in ferro un rivestimento di zinco per proteggerli dalla corrosione galvanica.

Gli infissi in ferro zincato infatti sono protette dal momento in cui lo zinco, essendo un elemento elettronegativo, protegge la superficie di ferro in caso di rottura del film protettivo, esponendosi alla corrosione elettrolitica.

Un'alternativa: infissi in ferro battuto

Gli infissi realizzati in ferro battuto consentono di combinare la sicurezza con elementi d’arredo di pregio: infatti gli infissi in ferro battuto sono estremamente belli da vedere e sono particolarmente indicati per ville di campagna o abitazioni di lusso.

Sono l’ottimo compromesso tra arredo e sicurezza: le nostre produzioni artigianali, infatti, sono estremamente resistenti e originali. Possiamo progettare insieme a te gli infissi che più ti aggradano, scegliendo tra diverse tipologie di verniciatura e di finitura.

Vedi anche  Infissi casa: scopri quelli più adatti per le tue esigenze

Infissi ferro taglio termico: vantaggi

Gli infissi in ferro a taglio termico sono senza dubbio quelli che garantiscono le prestazioni più elevate per quanto riguarda la combinazione resistenza-efficienza.

La lavorazione a freddo di questi infissi consente una migliore proporzione peso-resistenza, e in più garantisce un ottimo livello di isolamento. Il taglio termico infatti avviene grazie all’uso di due strati di telaio separati ma connessi grazie a dei distanziatori in materiale sintetico con funzione termoisolante.

Infissi acciaio inox

Gli infissi in acciaio inox sono particolarmente adatti ad essere esposti alle intemperie grazie alla lega di cui sono costituiti: infatti l’acciaio inox è una lega contenente Cromo, Nickel e Molibdeno che ha la particolarità di non arrugginire quando viene esposta all’atmosfera.

Il settore industriale e quello dell’edilizia nel fanno largo uso, sia per la sua resistenza alla corrosione, sia per le proprietà che la contraddistinguono: 

  • Resistenza strutturale
  • Indeformabilità nel tempo
  • Conduttività termica bassissima
  • Ridotto coefficiente di dilatazione
  • Resistenza alla corrosione
  • Riciclabilità totale e illimitata

Inoltre, gli infissi in acciaio inox possono essere realizzati in due combinazioni diverse:

  • Lucido
  • Satinato

Dal punto di vista puramente estetico, poi, l’acciaio inox offre moltissime soluzioni grazie all’eleganza e alla particolare esilità delle forme.

Contattaci gratuitamente

Infissi esterni in ferro: punta sulla qualità

Potrebbe anche interessarti